Campi solari - Portale di supporto all'educazione formale e non formale del comune di Pisa

informazioni - Portale di supporto all'educazione formale e non formale del comune di Pisa

Campi solari

Cos'è: 

Le attività estive colgono e valorizzano le particolarità che il territorio offre e pertanto  si svolgono al mare, nella natura o in città, e propongono attività prioritariamente sulla base delle seguenti linee tematiche in continuità con i CIAF/ludoteche:

  • socializzanti, ricreative, educative e per il tempo libero;
  • laboratoriali, anche con la presenza dei genitori;
  • di sostegno alla genitorialità;
  • musicali;
  • di integrazione culturale;
  • di sviluppo della cittadinanza attiva (ambiente, legalità, salute, antirazzismo, cultura del territorio, diversità di genere);
  • ambito sportivo.

 

Tenuto conto delle tematiche principali a cui le attività devono ispirarsi, le stesse saranno ubicate al mare, nella natura, presso palestre, impianti sportivi, ecc. In casi di mancanza di sedi da parte dei soggetti gestori, l’Amministrazione Comunale mette a disposizioni le sedi scolastiche. Per i bambini/e più piccoli/e viene garantita la continuità educativa attraverso la con cessione della struttura del nido/ scuola d’infanzia.

Gli iscritti sono suddivisi in gruppi in funzione dell’età (18-36 mesi, 3-6 anni, 6-14 anni anni) ed i gruppi sono coordinati da personale professionalmente diversificato, educatori/trici per i piccoli e animatori /trici per i più grandi.

Ciascun campo solare dispone di un coordinatore per le attività.

Il personale impiegato (animatori/trici ed educatori/trici) è idoneo sotto il profilo deontologico e professionale, verificato con l’analisi dei curricula, con competenze specifiche per la singola tematica trattata.

L’integrazione dei bambini/e diversamente abili è garantita attraverso la collaborazione con l’ASL n°5di Pisa in fase di programmazione e organizzazione del Servizio e attraverso l’assegnazione di personale qualificato e specifico per il sostegno educativo. 

Ufficio responsabile: 

Il funzionamento della rete dei CIAF/ludoteche/campi solari per la realizzazione del sistema integrato di educazione formale e non formale è garantito dal Coordinamento unico che fa capo alla Direzione Servizi Educativi  ed è composto da 2 referenti CIAF/ludoteche nominati dai gestori dei CIAF/ludoteche, dal Dirigente o Responsabile Ufficio Servizi Educativi incaricato dal Dirigente e da 2 referenti dei Campi solari

Periodo di apertura: Dal 11/06/2018 - Al 14/09/2018
Orario di apertura: Dalle 8.30 - Alle 16.30

Le attività estive si svolgeranno dall'11 Giugno al 14 Settembre con pausa dal 6 al 17 Agosto:

- dall'11 giugno al 14 settembre per i ragazzi/e di età 6-14 anni

- dal 2 luglio al 27 luglio per i bambini/e di età 18mesi/6anni

Orario di apertura indicativamente:

- 8.30-16.30 per i campi lunghi

- 8.30-14.30 per i campi corti

Chiusura il sabato e la domenica e nelle festività. 

Agevolazioni (vaucher): 

Sulla base di tariffe approvate dalla Giunta Comunale, la famiglia partecipa al costo settimanale del Servizio tenuto conto della fascia ISEE di appartenenza. Il Comune di Pisa eroga direttamente al soggetto gestore un voucher integrativo rispetto alla retta sostenuta dalla famiglia e si impegna a coprire integralmente il costo sostenuto dai soggetti gestori per la spesa del personale di sostegno ai bambini/e diversamente abili frequentanti i campi solari.

Le iscrizioni devono essere corredate da modulo Isee. Le domande per l’ottenimento del voucher devono essere presentate presso le sedi delle associazioni/cooperative che realizzano i singoli campi dal 07/05/2018 al 18/05/2018 per i bambini/e 6-14 anni e dal 28/05/2018 all' 08/06/2018 per i bambini/e 18 mesi- 6 anni. Allo stesso bambino/a o ragazzo/a potranno essere riconosciuti fino ad un massimo di 5 voucher per i bambini/e 6-14 anni e 3 voucher per i bambini/e 18 mesi- 6 anni. I voucher si intendono riferiti ad un periodo di iscrizione al campo solare pari a 1 settimana.

Gestori: 

Attraverso la pubblicazione di un avviso rivolto ad associazioni, fondazioni ed altri soggetti privati non aventi scopo di lucro, presenti sul territorio ed operanti nel campo delle attività estive a favore dei minori, viene costituito un albo di soggetti gestori (di durata pluriennale).

Il Comune di Pisa stabilisce i requisiti, le linee guida alle quali ogni soggetto gestore deve attenersi e la retta massima da applicare agli utenti. Ogni soggetto gestore presenta un progetto di attività indicando la localizzazione, il periodo di svolgimento e l’età dei bambini a cui tale attività si rivolge.

Gestori iscritti all’Albo comunale:

- Associazione L’ALBA

- ASD Pallavolo Ospedalieri

- C.S.I Centro Sportivo Italiano

- Associazione ARCIRAGAZZI Comitato di Pisa

- C.I.P Società Cooperativa Sociale

- Associazione U.I.S.P Comitato Territoriale di Pisa

- Associazione Bambini e Cavalli

- Associazione CUS Pisa

- ASD SPORT PISA I.E.S

- ARNERA Società Cooperativa Sociale ONLUS

- Associazione Bambini e bambine in movimento

- Associazione ARCADIA

- IL SIMBOLO Società Cooperativa Sociale 

Carta dei Servizi

Associazione / Ente di Appartenenza

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (41 valutazioni)