Sportello d’ascolto - Portale di supporto all'educazione formale e non formale del comune di Pisa

informazioni - Portale di supporto all'educazione formale e non formale del comune di Pisa

Sportello d’ascolto

Cos'è: 

Comunemente chiamato “Sportello d’Ascolto”, il C.I.C. “Centro di Informazione e Consulenza”, (istituito con la Legge 106/90) è un punto di riferimento a disposizione degli alunni, in particolare    adolescenti, che si confrontano con le difficoltà, la confusione, i momenti di fragilità  o dubbi riguardo allo studio, agli amici, alla famiglia, all’amore e a tutte quelle tematiche tipicamente adolescenziali.

Questo spazio offre agli studenti la possibilità di apprendere modalità di funzionamento più vantaggiose per il proprio benessere e, allo stesso tempo, consente di effettuare prevenzione rispetto alle situazioni di rischio per la salute.

Allo Sportello, si svolgono attività di prevenzione, informazione, sostegno e consulenza, rivolte a tutte le componenti scolastiche. Vi si possono indirizzare anche tutti quei genitori che si trovano in difficoltà con la gestione dei cambiamenti legati alla crescita dei loro figli e gli insegnanti, che vogliono riflettere sulla gestione del rapporto con uno o più studenti.
 

Ad oggi risultano attivi nel territorio del comune di Pisa sportelli di ascolto all'interno delle scuole dei seguenti istituti comprensivi: Galilei, Toniolo, Fibonacci, Fucini, Gamerra. E' possibile rivolersi alle sedi dei singoli Istituti per conoscere meglio ubicazione e modalità di accesso ai singoli sportelli.

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (376 valutazioni)